logo festival chitarra menaggio

Mariangela Pastanella

http://www.mariangelapastanella.it/
Mariangela Pastanella

Inizia lo studio della chitarra con il M° Paolo Paolini presso il "Conservatorio G. Verdi" di Milano. Successivamente al diploma si perfeziona con le più rinomate istanze della musica internazionale tra i quali : Ghiglia, Leo Brouwer, Charles Ramirez, Angelo Giardino, Ruggero Chiesa, Bruno Giuffredi, Andrea Dieci e molti altri. Affianca allo studio della chitarra quella del canto (col M° Davide Gualtieri e con il M° Marylin Turner) e di composizione col M° Irlando Danieli. Le qualità di Mariangela sono state riconosciute in diversi concorsi di esecuzione strumentale nazionali ed internazionali dove ha conseguito numerosi premi. Ha collaborato come performer e arrangiatrice in numerose produzioni discografiche e radio-televisive ("La scuola si aggiorna"-presso la RAI di Milano 1992, "Città della Musica" presso la Ortifilm Studio s.r.l. 1992, "Ci vediamo in tivù, ieri, oggi e domani" -condotto da Paolo Limiti per la RAI di Milano,"La Musica Dei Poveri" del complesso Mercanti di Liquore 2002). A lei sono state dedicate le "Tre liriche per soprano o contralto e chitarra" op. 72 del compositore Nilo Peraldo Bert su poesie di Federico Garcia Lorca e sempre dello stesso autore "Sei Valzer di Fantasia" op. 58 (Casa Editrice Sinfonica). Ha seguito la revisione e la diteggiatura delle opere di Nilo Peraldo Bert: "Omaggio a Baden Powell" op. 67 (Casa Editrice Berbén). Ha inciso "in&out" nella duplice veste di cantante e chitarrista e "9cento guitar duo" col chitarrista Dario Caruso. Suona con strumenti costruiti dal Maestro Liutaio Renato Barone.