logo festival chitarra menaggio

Luciano Pompilio

https://www.youtube.com/user/lucianopompilio65
Luciano Pompilio

Si diploma in chitarra classica presso il conservatorio U. Giordano di Foggia, con il massimo dei voti sotto la guida dei Maestri S. Mileto, C. Marcotulli, S. Palamidessi. Concorrono inoltre alla sua formazione gli incontri con A. Minella, A. Ponce, D. Russel e M. Barrueco. Parallelamente studia musicologia presso l'università di Lettere e Filosofia di Bologna conseguendo la Laurea D.A.M.S.
In duo con G. Caputo vince 15 primi premi, tra i quali spicca il concorso di Montelimar (Francia), il concorso piimportante al mondo per duo di chitarra. Ha suonato per prestigiose istituzioni musicali in Italia, Spagna, Ungheria, Olanda, Belgio, Svizzera, Austria, Malta, Germania, Macedonia, Montenegro, Serbia, Francia, Polonia, Messico, Stati Uniti, Croazia, Slovacchia, Russia, etc. Contemporaneamente ha seguito il Corso Triennale Internazionale di Formazione Concertistica presso l'Arts Academy di Roma, laureandosi con il massimo dei voti, sotto la guida del maestro Stefano Palamidessi, perfezionandosi inoltre con David Russel, Alberto Ponce, Hopkinson Smith, Angelo Giardino, David Starobin, Carlos Bonell ed i fratelli Sergio ed Odair Assad.
Ha effettuato registrazioni televisive per Rai 3 e radiofoniche per RadioTre, Radio Vaticana a Roma, Radio Ucraina, France Musiques, etc. I suoi CD sono regolarmente trasmessi da Radio Vaticana. Tiene regolarmente masterclass in Italia e in varie parti del mondo. Nel 2007 esegue la prima assoluta nazionale di The book of Signs del compositore Leo Brouwer, per due chitarre e orchestra. Ha inciso Sei CD per due chitarre e per due chitarre e voce con la soprano inglese Anita Biltoo, per la Guitart Collection della Niccole il Concerto per due chitarre e orchestra di Teresa Procaccini per la Edipan.
Suonerà al Festival della Chitarra di Menaggio in duo con il giovane Ferdinando Trematore. Ferdinando inizia lo studio del violino all'età di cinque anni con il padre. Ha partecipato a più 20 concorsi nazionali ed internazionali, come violino solista e musica da camera, classificandosi sempre nei primi premi assoluti. Nel settembre 2010, consegue il diploma presso il Conservatorio di Musica U. Giordano di Foggia.