logo festival chitarra menaggio

Lorenzo Livraghi

Lorenzo Livraghi

Lorenzo Livraghi milanese di nascita, menaggino d’adozione non ama definirsi musicista bensì musicante. Da più di trent’anni ha come colonna sonora della propria esistenza la musica popolare bianca nordamericana. L’ascolto di Old time, bluegrass, roots, lo ha portato a cercare di riproporre prima nei De Sfroos del disco Manicomi, poi nella formazione dei Needlecase, la dinamica dei suoni acustici della tradizione nord americana, alternando fiddle, mandolino e chitarra. Ora si propone con sola chitarra flatpicking in duo con l’eccelente voce di Sabrina Morganti anch’essa già Needlecase, in un repertorio che include pezzi di Tim O’Brien, Norman Blake Allison Krauss, Nickel Creek ecc.