comune menaggio regione lombardia
FESTIVAL CHITARRA MENAGGIO

Menaggio dal 25 al 27 Agosto 2017

 

Com'è nato

Sergio Fabian Lavia, ideatore e direttore artistico del festival ci racconta com'è nato l'annuale evento chitarristico che si svolge nel comune di Menaggio:


Due elementi in particolare sono stati importanti per la nascita del festival:

1. intorno alle mie attività sul lago sia come musicista che come insegnante si è creato un gruppo di chitarristi con enorme interesse. Sono da nominare Bruno Tettamanti, Andrea Frangi e Claudio 'Dodi' Ortelli, ma vi sono anche tanti altri che si sono appassionati allo strumento come musicisti o semplicemente attenti spettatori che non mancano mai agli appuntamenti musicali.

2. sono stato invitato a partecipare non solo come artista ma anche come promotore del Bormio Guitar (festival internazionale di chitarra).
Il Bormio Guitar è caratterizzato principalmente dallo svolgersi in un paese di piccole dimensioni, molto bello e con caratteristiche turistiche, con il coinvolgimento di bar e alberghi per le manifestazioni e con attività didattiche in collaborazione con le scuole. Il festival si chiude con un concerto al teatro principale della città. menaggio dalla crocetta


Mettendo assieme questi due elementi ho pensato che a Menaggio si poteva fare un Festival Internazionale di Chitarra. C'erano molte persone interessate dal punto di vista culturale e il budget necessario per un festival di alto livello, si presumeva essere comunque abbordabile per un Comune a vocazione turistica quale è Menaggio.
Le prime proposte avanzate al comune si devono ad un mio allievo medico (Dr. Marcello Bassanelli), conoscente dell'Assessore alla cultura Fabrizio Visetti. Purtroppo solo dopo un paio di anni si è riusciti a concretizzare l'idea: dalle chiacchierate di fine lezione con Dodi è emersa una rinnovata determinazione con la quale si è provato a coinvolgere la Proloco Menaggio, in particolare nelle persone di Lia Sala e Paolo Guaita.
Abbiamo avuto la possibilità di provarci con un primo festival di piccole dimensioni, con una conferma della sua realizzazione a solo un paio di settimane prima dell'unica data in cui si sarebbe svolto. Il risultato è stato molto positivo e l'affluenza di pubblico notevole; si è così allargato l'interesse a dare continuità al progetto che è arrivato con questo 2016 alla nona edizione arricchito in quantità e qualità di artisti partecipanti ed eventi.